La storica multinazionale italiana, nata a Firenze nel lontano 1899, si dimostra ancora una volta pronta a rispondere alle esigenze della collettività.

Già nel 1965 ricevette un’importante attestazione dal Ministro Siviero, che ringraziava Savino Del Bene per l’impegno profuso nel recupero delle opere artistiche trafugate dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Oggi che l’Italia è impegnata nella lotta al coronavirus, Savino Del Bene prosegue col trasporto di presidi medici per fronteggiare l’emergenza sanitaria, organizzando periodici voli charter dalla Cina. L’ultimo charter è atterrato ieri sera a Pisa: si tratta di un volo cargo B777F-200 proveniente da Shanghai con oltre 40.660 kg di materiale sanitario, che sarà distribuito ai vari enti.

Savino Del Bene collabora regolarmente con Protezione Civile, Regione Lombardia, Regione Veneto, Liguria, Emila Romagna, Toscana ed altri Enti specializzati per la fornitura di dispositivi medici e di protezione individuale. Con il supporto dei 14 uffici di Savino Del Bene Cina, sono in programma altri servizi charter di trasporto aereo dalla Cina all’Europa per la fornitura di materiale sanitario nei principali hub europei.

Per informazioni contattate il vostro ufficio Savino Del Bene più vicino oppure inviate un’email a airdept@savinodelbene.com