Nata a Firenze nei primi del ‘900 come attività a conduzione familiare per opera del suo omonimo fondatore, Savino Del Bene è oggi una multinazionale orgogliosamente italiana che nel corso dei decenni si è sviluppata fino ad imporsi come uno dei maggiori operatori logistici, con un esteso network mondiale che offre servizi via aerea, via mare e terrestri.

La Trasporti Internazionali Agenzia Marittima Savino Del Bene SpA fu costituita attorno agli anni 30 del ‘900 ad opera della famiglia Del Bene. Da una iniziale realtà familiare di trasporti marittimi, è nel secondo dopoguerra che la Savino Del Bene afferma la propria operatività, assumendo un ruolo di assoluto rilievo negli scambi fra l’Italia e il Nord America.

Centrale, nel passaggio verso l’internazionalizzazione, la nuova compagine societaria creatasi nel 1979, formata dall’allora Direttore Generale Paolo Nocentini ed altri quattro soci, che condurranno la Savino Del Bene verso una maggiore espansione sia nazionale che internazionale, attraverso l’apertura di nuovi uffici e la costituzione di società “ad hoc” negli Stati Uniti, in Canada, Europa, Hong Kong ed Australia.

Dagli anni 80 ad oggi sotto la leadership di Nocentini, che diviene Presidente nel 1986, la società ha proseguito la propria espansione nel mondo posizionandosi capillarmente in tutti e cinque i continenti.

Alla fine degli anni ’90 inizia l’espansione in India e nel Sud Est Asiatico, con apertura di uffici in Malesia e a Singapore, per passare poi al Sud Africa e all’America Latina, dove aprono le prime società in Cile e Argentina, seguite pochi anni dopo dal Messico, Costa Rica, Panama e Colombia.

La posizione di leadership esercitata dalla Dirigenza, l’organizzazione per Vertical Market, gli investimenti nell’Information Technology, l’alta specializzazione del proprio personale e l’approdo ad una logistica di eccellenza fanno sì che la Savino Del Bene venga classificata oggi fra i più importanti operatori del mondo nell’ambito del freight forwarding, passata con successo da una dimensione locale e familiare a quella attuale di multinazionale leader di settore.

Investendo continuamente nella crescita della struttura e sfruttando al meglio le opportunità offerte dall’internazionalizzazione dei traffici e della clientela, l’azienda ha raggiunto dimensioni globali ed un fatturato che oggi supera gli 1,5 miliardi di Euro.

Le crisi sono una verifica delle forze coinvolte; chi è forte abbastanza le supera più forte di prima a discapito di chi non riesce

(Paolo Nocentini – Discorso di fine anno 2017)

1900

1953

1977

1979

1988

1994

2004

2015